Pubblicazioni

N° Documento
6084
Tipo di documento
ARTICOLO
Titolo
Leggi tutti i numeri di 'FMI - FACILITY MANAGEMENT ITALIA' online (dal n. 34/2017)
Sottotitolo
Autore
AA VV
Anno Pubblicazione
Editore
Luogo Edizione
N° Pagine
Parole chiave
rivista, facility management italia, servizi integrati, patrimoni immobiliari e urbani
Abstract
Terotec è il fondatore, promotore e partner scientifico di "FMI - Facility Management Italia", la rivista trimestrale dei servizi integrati per i patrimoni immobiliari e urbani, fondata nel 2007 con l'obiettivo di fondo di fornire a tutti i diversi operatori interessati il primo strumento di divulgazione tecnico-scientifica settoriale nel nostro paese: un "motore di saperi" in un'ottica tanto di "problem setting" quanto di "problem solving". In questa direzione "FMI" intende rappresentare un think tank nazionale di supporto al nuovo mercato dei servizi integrati di Facility Management, orientato tanto sulla individuazione e analisi degli aspetti di innovazione, peculiarità e problematicità che caratterizzano questo mercato, quanto sulla individuazione, presentazione e diffusione di case study e best practice di riferimento metodologico e applicativo. Al centro dell'attenzione sono posti in particolare quei servizi-chiave più rappresentativi del mercato italiano del Facility Management, vale a dire quei servizi maggiormente compenetrati con il funzionamento, la fruizione e la valorizzazione dei beni immobiliari e urbani: i servizi di manutenzione; i servizi di gestione e riqualificazione energetica; i servizi di pulizia e igiene ambientale; i servizi di gestione degli spazi; i servizi di anagrafica informatizzata. Il Comitato Scientifico che indirizza l'orientamento e gestisce i contenuti di "FMI" esprime le competenze di esperti settoriali tra i più riconosciuti e qualificati in ambito nazionale ed europeo, operanti nel mondo della committenza pubblica, dell'imprenditoria, dell'università, della ricerca scientifica e della normazione tecnica.
Link https://www.gsanews.it/categoria/rivista-online-fmi/
N° Documento
6881
Tipo di documento
ARTICOLO
Titolo
Decarbonizzazione non ancora completa per il sistema elettrico italiano
Sottotitolo
Autore
SA - Senza Autore
Anno Pubblicazione
22/11/2022
Editore
Luogo Edizione
N° Pagine
Parole chiave
energie rinnovabili, mercato elettrico, italia
Abstract
"L’Electricity Market Report 2022 redatto dall’Energy&Strategy della School of Management del Politecnico di Milano evidenzia come la capacità delle rinnovabili italiane abbia ormai raggiunto i 60 GW. Ma la generazione di elettricità resta ancora troppo legata alle fonti fossili. Una fotografia dello stato della transizione del sistema elettrico italiano, con un bilancio in chiaroscuro, nonostante gli indubbi passi in avanti. Così può essere riassunta la sesta edizione dell’Electricity Market Report 2022 redatto dall’Energy&Strategy della School of Management del Politecnico di Milano. Il dato da cui partire è sicuramente quello relativo alla capacità installata di impianti a fonte rinnovabile in Italia, che supera oggi i 60 GW, grazie soprattutto all’aumento, avvenuto negli ultimi 15 anni, delle fonti non programmabili all’interno del parco di generazione italiano (solare ed eolico in primis). La potenza installata di eolico e fotovoltaico è passata, infatti, da meno di 5 GW nel 2008 a più di 33 GW nel 2021, di cui circa 22,5 GW relativi ad impianti fotovoltaici e 11,3 GW ad impianti eolici. Come noto, questi numeri sono frutto di due diverse fasi: una crescita molto accentuata avvenuta nel periodo 2008-2012 (con un CAGR superiore al 50%, grazie ai generosi incentivi in vigore), seguita da una seconda fase a crescita decisamente più modesta (CAGR nell’ordine del 3%) nel periodo 2013-2020. Il 2021 è stato un anno interlocutorio, con l’installazione di circa 1.000 MW di fotovoltaico e 580 MW di eolico. ..."

N° Documento

6873
Tipo di documento
LIBRO
Titolo
Rapporto annuale 2022 Certificazione energetica degli edifici
Sottotitolo
3a edizione
Autore
ENEA, CTI
Anno pubblicazione
2022
Editore
Sustainable Development Goals
Luogo Edizione
Roma
N° Pagine
191
Parole chiave
ENEA
Abstract
"E’ stato presentato il Rapporto annuale sulla Certificazione Energetica degli Edifici realizzato da ENEA e Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente (CTI), giunto alla terza edizione. La panoramica sulla certificazione energetica tracciata dal Rapporto si basa sui dati forniti da Regioni e Province Autonome e presenti sul Sistema Informativo sugli Attestati di Prestazione Energetica (SIAPE), con particolare attenzione agli Attestati di Prestazione Energetica (APE) emessi nel 2021.