News

N° Documento
6265
Tipo di documento NEWS
Titolo Un nuovo Codice appalti europeo proposto da ASMEL
Autore SA - Senza Autore
Numero
Del 02/03/2019
Estratto da
https://www.lavoripubblici.it
Nazione
Data Primo Contatto
Data rimozione
Parole chiave codice appalti, gare & appalti pubblici, asmel
Abstract
"Un nuovo Codice Appalti, con annesso Regolamento applicativo e pronto per sostituire quello attuale mai decollato ed ancora in attesa della stesura di gran parte dei decreti attuativi. Lo ha predisposto ASMEL, l’Associazione per la Modernizzazione e la Sussidiarietà degli Enti locali, che associa oltre 2600 Comuni in tutt’Italia, in collaborazione con lo Studio legale NCTM, con sedi a Milano, Roma, Bruxelles, Londra e Shangai. L’iniziativa, che raccoglie le sollecitazioni della base associativa, sarà presentata a Napoli, presso Palazzo Caracciolo, lunedì prossimo in occasione del FORUM “I Comuni fanno rete”, dall’Avv. Marco Monaco, partner dello Studio internazionale, con l’obiettivo di rendere disponibile uno strumento che può essere varato immediatamente. Entro la prima decade di marzo, verrà presentato poi in Commissione Lavori pubblici del Senato. Non possiamo attendere oltre per sbloccare gli Appalti - dichiara Francesco Pinto, Segretario generale ASMEL - . Il Codice vigente rappresenta un ostacolo al varo delle opere pubbliche generando continue incertezze e ritardi. Inutile procedere con correttivi e norme tampone, in attesa della riscrittura di un nuovo Codice, che impiegherà non meno di un anno prima di essere varato. Occorre riportare certezze e stabilità delle norme tra gli addetti ai lavori. …"
Link https://www.lavoripubblici.it/flash-news/2019/03/Un-nuovo-Codice-appalti-europeo-proposto-da-ASMEL-956.html

Clicca qui se non riesci a visualizzare la pagina
Note